Museo Nazionale

#MuseoNazionale - Quarta selezione

  • Andato in onda:31/03/2015
  • Visualizzazioni:

La vergognosa fotografata da @silvia_borri |
Una scultura datata 1871 ed attualmente esposta al Museo Rivoltella, la galleria d’arte moderna di Trieste. Il titolo è “La vergognosa” ed è stata scolpita da Donato Barcaglia. L’autrice di questo scatto è che ha usato una didascalia meravigliosa: “Dai, non mi guardare così… mi fai arrossire”

____________


Ritratto di ignoto marinaiodi Antonello da Messina, fotografata da @ele_kry |
Un quadro del XV secolo attualmente esposto alla Fondazione Mandralisca di Cefalù. L’autrice dello scatto descrive il soggetto del suo scatto così: “L’opera ritrae un uomo sconosciuto, vestito secondo alcuni da marinaio dell’epoca e indossante una berretta nera. Il sorriso enigmatico e lo sguardo rivolto allo spettatore sono tra i migliori esempi dell’arguzia ritrattistica di Antonello, capace di dare ai suoi personaggi una forte carica psicologica. Queste caratteristiche lo accomunano all’ambiguità leonardesca che vede la sua massima espressione nella Gioconda”

____________


fotografata da @shakermaker420 |
foto è stata scattata al Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano da . In uno scaffale con scansioni rettangolari, vediamo esposti oggetti di design uniti ad altri di uso comune

____________


Righe fotografata da @emidiapason |
nello schermo del telefono immortalato nello scatto, le righe e i quadrati del “mirino” della fotocamera dello smartphone che inquadrano 3 busti esposti nel Museo Tattile Statale Omero di Ancona. Il museo, nel quale sono esposte delle riproduzioni di opere di varie epoche, “è nato con lo scopo di colmare un vuoto nel panorama dei servizi culturali per non vedenti, ma anche per offrire uno spazio innovativo dove la percezione artistica passa attraverso suggestioni plurisensoriali extra visive”

____________


Perseo con la testa di Medusa fotografata da @BarbaraMatt |
Per esempio, proprio “la luce che deriva dal sole mette in rilievo la statua di bronzo del Cellini, come un riflettore che ne esalta la bellezza e l’angelo all’interno del Palazzo Vecchio a Firenze è lo spettatore che osserva”. Queste le parole dell'autrice della foto.

____________


Piazza Unità d’Italia a Trieste fotografata da @verilyn |
il sole dipinge riflessi dorati su , sulla quale si affacciano ben 7 palazzi. In particolare, quello che vediamo ritratto nella foto è il palazzo della compagnia di navigazione Lloyd Austriaco di Navigazione, oggi sede della Regione. Fu progettato dall’architetto E. Ferstel.

____________


Museo Egizio di Torino fotografata da @valevotta |
L'autrice ha sfruttato la luce artificiale del museo egizio per immortalare i papiri esposti nella sala dedicata all’epoca tolemaica. “Ho scattato questa foto perché mi piaceva l’idea che dà dell’esperienza digitale che si può avere con dei reperti di millenni fa (una ragazza che fa foto, un’altra che utilizza il tablet-guida che ti consegnano all’ingresso)”.

____________


Museo Omero fotografata da @Flavio_romagnoli |
È stata scattata durante il #marcheinaday la foto che ritrae un particolare illuminato. Questo museo ha fatto dell’osservazione tattile il suo principale canale di conoscenza, offrendo un nuovo modo di percepire l’arte attraverso suggestioni extravisive.

____________


[an error occurred while processing this directive]

Vuoi rivedere o riascoltare un altro programma?

Guarda altri contenuti di:

Commenti

Riduci
Navigazione alternativa dei video correlati